Tel.: +39 331 223 7587 – Email: info@unfiloperlavita.it

LE CAUSE DELLA IICB – INSUFFICIENZA INTESTINALE CRONICA BENIGNA

 

L’insufficienza intestinale può essere dovuta a cinque condizioni principali che possono verificarsi da soli o in concomitanza:

  • Intestino corto,
  • Alterazione della motilità intestinale
  • Malattie della mucosa intestinale
  • Fistole entero-cutanee
  • Occlusione Intestinale

 

Il malassorbimento intestinale è responsabile di circa i due terzi dei casi, dovuto ad un intestino corto (la causa principale di IICB sia nel bambino che nell’adulto). Seguono per frequenza dei casi le alterazione della motilità intestinale, una specie di paralisi dell’intestino, per cui il cibo non può progredire lungo l’apparato digerente; le malattie della mucosa e le fistole.

1. Sindrome dell’Intestino Corto

 

Si verifica quando manca gran parte dell’intestino; la conseguenza è il malassorbimento, cioè l’individuo non assorbe quello che mangia; l’intestino corto è la conseguenza di interventi chirurgici di resezione intestinale; può essere presente alla nascita per malformazioni congenite; l’intestino è la causa più frequente di insufficienza intestinale cronica (circa il 70% dei casi); Leggi la Sindrome dell’Intestino Corto

2. Alterazioni croniche della motilità intestinale:

 

Si verifica quando la progressione degli alimenti lungo il tubo digerente è bloccata o ostacolata; la conseguenza principale è la riduzione dell’alimentazione per evitare i sintomi causati dalla presenza di alimenti nell’intestino (nausea, vomito, gonfiore e dolore addominale);

3. Alterazioni diffuse e non reversibili della mucosa intestinale:

 

Si verifica quando gran parte dell’intestino è colpito da una malattia che non consente l’assorbimento delle sostanze nutritive; anche in questo caso la conseguenza è il malassorbimento, cioè l’individuo non assorbe quello che mangia;

4. Fistole intestinali:

 

Accade quando si formano dei collegamenti diretti tra l’intestino e la parete addominale oppure tra 2 tratti di intestino distanti tra loro, con perdite di gran parte degli alimenti, prima che avvenga l’assorbimento; anche in questo caso la conseguenza è il malassorbimento, cioè l’individuo non assorbe quello che mangia.

 

 

Le cause dell'IICB

 

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

SULL’INSUFFICIENZA INTESTINALE CRONICA BENIGNA

La Diagnosi: Insufficienza o Deficit Intestinale

La Diagnosi: Insufficienza o Deficit Intestinale

In occasione dell’ultimo convegno Ecm promosso da Un Filo per la Vita Onlus, il prof. Loris Pironi espone la sua relazione improntata all’approfondimento del tema riguardante l’approccio diagnostico della IICB: quali sono i criteri di definizione di Insufficienza...

leggi tutto
L’IICB e la Nutrizione Parenterale in Piemonte

L’IICB e la Nutrizione Parenterale in Piemonte

La cura dell’IICB - Insufficienza intestinale cronica benigna e la Nutrizione Parenterale domiciliare in Piemonte   Un Filo per la Vita Onlus si impegna da sempre a far sì che il percorso di riconoscimento dell’IICB, sia sul piano dell’ottenimento di una codifica...

leggi tutto